L’American Safe Climbing Association richioda 20.000 spit

L’ American Safe Climbing Association ha richiodato il suo 20.000° spit o chiodo nel tentativo di rendere l’arrampicata più sicura negli USA.

L’ American Safe Climbing Association (ASCA) ha recentemente festeggiato un traguardo simbolico con il suo 20.000° spit piantato per richiodare le vie di arrampicata. Fondata due decenni fa dal climber statunitense Chris McNamara, l’organizzazione è nata quando i climbers hanno iniziato a capire che l’attrezzatura su El Capitan e le altre big wall in Yosemite si stava rapidamente deteriorando, a tal punto da diventare pericolosa. La necessità di richiodare e sostituire l’attrezzatura vetusta si è rapidamente estesa dalle vie lunghe alle falesie d’arrampicata sportiva, e nel corso degli anni è stato effettuato un grande lavoro di rispittatura in tutto il paese, con l’obiettivo di rendere l’arrampicata più sicura.

Mentre 20.000 spit possono sembrare un traguardo enorme, il direttore dell’ ASCA Greg Barnes ci ha confidato che “In realtà 20.000 spit rappresentano poco più di una goccia nel mare – ci sono probabilmente più di 10.000 spit in tutte le principali zone di arrampicata sportiva come Shelf o Owens da sostituire. Ci sono molte aree con centinaia e centinaia di vie chiodate più di trent’anni fa, ciascuna con 10 spit o più… la somma da fare è super veloce! “

Barnes ha avvertito: “La maggior parte dei primi spit utilizzati per l’ arrampicata sportiva (1987-1995 o giù di lì) stanno arrugginendo e necessitano di essere sostituti presto, e 20.000 spit sembreranno quindi un numero piccolo.”

Va da sé che la sostituzione degli spit è un problema serio e pressante, non solo negli USA. Chi desidera aiutare l’iniziativa statunitense è invitato a contribuire facendo una donazione tramite www.safeclimbing.org

Half Dome Bolted Light – 2015
Click Here: Cheap True Religion Jeans Il 29 agosto 2015 Snake Dike su Half Dome, una delle facili vie d’arrampicata più famose dello Yosemite, è stata illuminata dalla American Safe Climbing Association (ASCA) per sensibilizzare l’opinione pubblica relativamente alla rimessa in sicurezza delle vecchie vie sportive.

Leave A Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *